offerte di lavoro
in Puglia

newsletter lavoro Puglia

Offerte di Lavoro in Puglia

1 2 3 4 5 >>

Leggi gli altri annunci: 1 2 3 4 5 >>                     

Cerca lavoro
nel settore
di tuo interesse



In Puglia si evidenzia nell’ultimo trimestre un dato positivo nel settore agricoltura (+2930 unità contrattuali), il turismo (+655) e l’istruzione (+357). Invece si evidenzia un calo anche per via della stagionalità, dei servizi (-1598 assunzioni), dell’edilizia (-1415) e del commercio (-976).

Ad avere la peggio, secondi i dati sono gli operai, distrutti da fallimenti e ristrutturazioni.

Diminuisce l’occupazione giovanile, vi è anche un grande divario tra i titoli di studio e la posizione contrattuale, e molto importante risulta ancora oggi il divario tra uomini e donne nel mondo del lavoro.

Le assunzioni degli uomini salgono al 7,4% in più rispetto a quelli delle donne e, nella fascia d’età compresa tra i 20 e i 24 anni, salgono addirittura al 14,9% in più.

Ma vi sono anche numerosi posti di lavoro che non vengono occupati, poiché è difficile trovare personale qualificato.

Trova lavoro anche tu nella Regione Puglia.




L'occupazione quindi il lavoro della regione Puglia, dal punto di vista settoriale, è basato sui servizi come la Pubblica Amministrazione, che rappresentano il 66% degli occupati. Una minore occupazione invece riguarda l'industria (25,4%) e l'agricoltura (8,5%). La Puglia ha rispetto al Sud Italia una quota maggiore di occupati nell'industria e nell'agricoltura ma ha una quota inferiore di occupati nei servizi.

Per superare queste difficoltà nell'incrocio domanda/offerta, la Regione intende: sostenere il mercato del lavoro e l'inserimento occupazionale attraverso misure mirate in favore dei giovani e cioè promuovere la partecipazione dei giovani nei settori creativi e innovativi e attuare sistemi per l'avvio di attività di lavoro autonomo, anche in forma di impresa.

La Regione Puglia desidera offrire più opportunità di lavoro e aiutare anche tutte le aziende che assumono, per i giovani ciò significa dare "più qualità al lavoro" attuale e futuro, puntando alla creazione di nuovi e migliori posti di lavoro, e desidera mettere a disposizione nuove forme di incentivazione per percorsi di formazione post-diploma e post-laurea basati sulle esigenze delle imprese ed alle nuove domande del mercato del lavoro.

L'obiettivo della regione è dare occupazione attraverso la valorizzazione del capitale umano inteso come strumento per migliorare la competitività del sistema delle imprese. Un altro obiettivo della Regione Puglia: è dare più posti di lavoro alle donne e migliori condizioni lavorative.

La regione Puglia sta avviando un progetto, per chi cerca lavoro, il quale consiste nella creazione di una banca dati alla quale si iscrivono sia soggetti che hanno già sostenuto nei vari anni attività di alta formazione, sia coloro che hanno in corso di svolgimento tali iniziative, e che risultano alla ricerca di nuova occupazione. Tale Banca dati sarà animata direttamente dai giovani che avranno l'opportunità di scambiarsi informazioni pratiche sui corsi, sull'ospitalità.

Il lavoro che desidera creare la regione Puglia deve essere basato sull'inclusione sociale per:

• cassintegrati
• persone disabili
• persone in condizioni di fragilità sociale
• immigrati e rifugiati

Cerca lavoro nella Regione Puglia anche tu, regione ricca di novità e di opportunità innovative.